Comune di Roccanova (PZ) » Terra dei Vini » Le grotte del vino

Le grotte del vino

 

Sono circa 300 e si trovano lungo la periferia dell’abitato di Roccanovagrotte

Alcune risalgono al 1700

Per molti viticoltori sono il “biglietto da visita” da mostrare con orgoglio agli amici . Molte volte è il luogo dove più che altrove si rinsaldano i legami di amicizia e si ricordano i momenti più belli

 

Per chi arriva in paese proveniente dalla provinciale n.89 che da Sant’Arcangelo si congiunge a Roccanova  non può fare a meno di notare, già dalla contrada “Prato”, delle cavità, chiuse con portali in legno, scavate nella roccia arenaria.  Si tratta delle caratteristiche grotte del vino, circa 300 in tutto il territorio, che a  Roccanova è di pregio e si produce da lunga data.

La conferma di questa caratteristica, per cui il piccolo paese lucano è rinomato anche fuori dai confini regionali, la si ha quando si arriva all’ingresso del centro abitato dove un cartello turistico, con i colori europei, saluta con : “Benvenuti a Roccanova città del vino” .

Ma le  grotte che sono sparse lungo tutta la periferia del centro abitato,

grotte 1

dalla contrada “Piscicolo” alla “Manca”, da “Carazita” alla “Mannara” non sono esclusivamente il luogo dove si   conserva a temperatura ambiente il desiderato nettare di Bacco. E’ soprattutto   il luogo dove, forse  più che altrove, si riescono ancora a creare le occasioni di ritrovo tra amici. Ancora oggi, infatti, nonostante la modernità dei tempi   è davanti ad un buon bicchiere di “rosso di Roccanova”  e soprattutto di “Grottino di Roccanova”, bevuto nei caratteristici bicchieri dalle dieci sfaccettature ( 12 per farne un litro...) e gustato davanti alla grotta invasa dall’odore dell’arrosto alla brace che spesso si rinsaldano i legami di amicizia e si richiamano alla mente i ricordi più belli.

Le grotte del vino, alcune delle quali risalgono al 1700 a testimonianza di una secolare  tradizione vitivinicola che oggi spinge alcuni giovani a rinnovarla con metodi manageriali e di imbottigliamento del vino,  sono il fiore all’occhiello di alcuni anziani viticoltori. Per questi la grotta del vino rappresenta il   “biglietto da visita” da mostrare con orgoglio ai  forestieri ed agli amici che spesso vengono invitati ad assaggiare la bontà  di questo prodotto di grande qualità e pregio  che nella grotta del vino è ancor più contraddistinto da una fragranza e da un bouquet ineguagliabili.

Comune di Roccanova 
Provincia di Potenza  - Piazza del Popolo 12 - c.a.p. 85036
- Centralino Tel. 0973.833003 - 833555 - fax 0973833048
Per E-mail e Pec  vedere sezione uffici e servizi

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.167 secondi
Powered by Asmel